Appunti di Mamma

Questa parte del blog non era prevista. Non intendevo il blog come un luogo per mettere anche qualcosa del mio giornaliero. Ma passavano i giorni, dopo le prime pubblicazioni dei racconti e sentivo l’esigenza di raccontare anche un po’ le piccole esperienze quotidiane, piccole sprazzi di giornata. Soprattutto di buttare giù qualche testo anche senza bisogno di molte revisioni. Spontaneo, fresco, immediato.

Sarà quindi una sezione che non terrà tanto conto della punteggiatura o un senso logico. Pezzettini di me. Come un diario di bordo.

Mi sono accorta inoltre che riprendendo in mano miei vecchi racconti sono tornati a galla ricordi che avevo perso, e ho ringraziato la mia me ragazzina, ragazza, donna acerba, che ha annotato e reinventato dolori e passioni. Ora se posso riviverle con altri occhi è anche grazie a quello. Annotare qui quindi momenti e ricordi estemporanei mi regalerà un giorno di nuovo tanta vita.